UniNettuno aderisce a Note in archivio

di redazione 1 agosto 2008 0

L’università a distanza UniNettuno aderisce al progetto di Note in archivio adottandone la piattaforma archivistica e catalografica XML per la schedatura analitica, l’inventariazione digitale, la gestione, la conservazione e la valorizzazione del proprio patrimonio multimediale.
L’archivio di UniNettuno è costituito dai filmati prodotti dal Consorzio Nettuno (dai primi anni novanta ad oggi), dalle videolezioni realizzate da UniNettuno (dal 2005), da documenti multimediali prodotti per programmi, progetti, eventi e corsi speciali.
Tutta la documentazione (circa 20.000 files) è attualmente conservata e archiviata in 8 database (in file maker) non gestibili in multiutenza.
Con l’adesione al progetto di Note in Archivio tutte le informazioni esistenti all’interno dei database archivistici preesistenti saranno recuperate, codificate in XML secondo lo standard archivistico internazionale EAD, importate nella piattaforma xDams.
Sarà quindi possibile accedere attraverso il canale web (Intranet e Internet) alla piattaforma xDams di archiviazione audiovisiva per la descrizione e la consultazione dei materiali trattati, utilizzare gli authority persone, enti, luoghi, temi, gli strumenti di accesso e ricerca integrata di dati ed oggetti digitali del sistema informativo disponibili per i partners del progetto di Note in archivio.

FacebookTwitterTechnorati FavoritesWordPressSlashdotOknotizieShare