Musica e storia a Napoli con le Note sul Risorgimento

di Antonella Pagliarulo 12 novembre 2010 0

Seconda tappa del programma di lezioni e concerti dedicati al Risorgimento promossi dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia nell’ambito delle celebrazioni per i 150 anni della storia d’Italia.
Domani sera al Teatro Mercadante, alle 20.30, lo storico Lucio Villari ed il musicologo Giovanni Bietti parleranno dei “Quarant’anni di attesa” tra il 1820 e il 1860.

Alle 21.30 gli Artisti di Opera Studio eseguiranno il Concerto di BelCanto; il programma della serata prevede Rossini, Bellini, Donizetti, Verdi (leggi in dettaglio il programma). L’ingresso è libero.

La domenica mattina alle 11 musica e teatro per un pubblico dagli otto anni in su con lo spettacolo Risorgi Musica, ispirato al romanzo “Il Tamburino di Garibaldi, realizzato dal Dipartimento Education dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia per illustrare le tappe più importanti del Risorgimento al pubblico più ampio.

Nel corso degli incontri del week-end sarà presentato il Progetto Risorgimento,  il portale tematico multimediale dedicato alla nascita dell’idea di nazione nel nostro Paese, realizzato da regesta.exe con la documentazione dell’Accademia di Santa Cecilia, degli archivi della Fondazione Feltrinelli e della Fondazione Gramsci.

Segui l’inziativa su Culturaitalia

FacebookTwitterTechnorati FavoritesWordPressSlashdotOknotizieShare