L’Accademia in movimento….

di Donato Lanzellotto 19 ottobre 2011 0

Sabato 22 ottobre si inaugura la stagione concertistica 2011-2012 dell’Accademia nazionale di Santa Cecilia con la colossale “Sinfonia dei Mille”, l’Ottava di Gustav Mahler, diretta da Antonio Pappano, che assicura la Direzione musicale della prestigiosa istituzione capitolina per la settima stagione consecutiva. La stagione prosegue nel mese di novembre, dopo la tournée dell’Orchestra e di Pappano a Udine, Amsterdam e Parigi, con tre concerti dedicati a Liszt e con Čajkovskij e ancora Mahler diretti da Valery Gergiev.

Da sette stagioni la presenza sul web dell’Accademia, con il sito istituzionale, il calendario dei concerti, l’accesso ai ricchissimi archivi della Fondazione, il Museo degli strumenti musicali è interamente curata da regesta.exe, che ha realizzato un’infrastruttura documentale che integra tutti i materiali conservati e prodotti da Santa Cecilia nel corso di oltre cinque secoli di attività.

Ora a questa molteplicità di soluzioni si aggiunge anche la versione mobile del sito istituzionale dell’Accademia, realizzato sempre da regesta.exe, che verrà presentato alla stampa nel corso della conferenza stampa di giovedi 20 ottobre, insieme alla nuova stagione concertistica.

è online la versione mobile di www.santacecilia.it. Ora anche l’Accademia dispone di una speciale versione del proprio sito internet appositamente realizzata per la telefonia mobile

Attraverso questa iniziativa, l’Accademia compie il primo passo verso la nuova frontiera del mondo mobile frutto di una strategia operativa di comunicazione integrata. Il nuovo canale internet dedicato in maniera esclusiva alla telefonia mobile rappresenta un’innovazione importante sia nel panorama generale dei media istituzionali sia nel rapporto con gli amanti della musica classica. Da oggi il sito, disponibile sia in italiano che in inglese, sarà “tascabile” e consultabile in qualsiasi momento ed in qualsiasi luogo, in Italia e nel mondo.
La versione mobile – raggiungibile digitando semplicemente dal proprio telefonino l’indirizzo mobile.santacecilia.it o www.santacecilia.it – è stata realizzata per la visualizzazione ottimale sulla maggior parte dei dispositivi mobile, seguendo lo standard HTML5 in modo da garantire una compatibilità con una fascia medio-alta di device portatili i cui browser fanno utilizzo del framework “JQuery Mobile 1.0″: Android, Apple iOS, BlackBerry e Windows Phone. Il vantaggio di questa scelta, e delle tecnologie open source utilizzate, risiede nella possibilità di generare un’applicazione nativa (le cosiddette “apps” per iPhone, iPod e Android) con tempi estremamente ridotti, in quanto si riutilizzano le stesse tecnologie – HTML5 & Jquery – usate per gli ambienti web senza la necessità di disporre di conoscenze tecnologiche specifiche di ogni singola piattaforma. L’aspetto grafico originale del sito è stato appositamente rivisitato, pur ricalcando il tradizionale stile del sito istituzionale, per consentirne la massima fruibilità da parte degli utenti attraverso una navigazione semplice ed intuitiva.

Ad oggi, la versione mobile è divisa in 5 sezioni:

  • News ed Appuntamenti: le notizie ad aggiornamento frequente (breaking news) e gli approfondimenti (headline news) che ricalcano esattamente la versione originale;
  • Eventi: Tutti i concerti e le iniziative della stagione in corso e di quella successiva: calendario mensile e accesso per genere musicale;
  • Artisti: La composizione dell’Orchestra e del Coro dell’Accademia ed una selezione delle incisioni più recenti di Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia;
  • Media: Una photogallery e una selezione dei video principali distribuiti sul canale YouTube;
  • More: l’Accesso alle sezioni informative sull’Accademia, il Direttore, le sale principali.

All’interno del sistema di navigazione, saranno disponibili i servizi di acquisto on-line dei biglietti – sempre in collaborazione con listicket – e l’accesso agli strumenti di condivisione di tipo “social”. Sarà altresì possibile creare un proprio bookmark sugli eventi di maggior interesse e di prenotare telefonicamente l’evento desiderato in modo automatico.

Tutto in una mano.

FacebookTwitterTechnorati FavoritesWordPressSlashdotOknotizieShare