Digitale in alternanza: regesta con il liceo scientifico Pasteur

di 24 gennaio 2017 0

Gli archivi nell’era della rete, la comunicazione dei contenuti sul web, la costruzione di una banca dati, dietro le quinte di Wikipedia con le tecnologie LOD: questi i temi al centro delle lezioni svolte la scorsa settimana dai professionisti di regesta.exe (archivisti, giornalisti d’archivio, esperti di indicizzazione di archivi, data architect) presso il Liceo scientifico statale “L. Pasteur” di Roma, nell’ambito delle attività di formazione previste dal progetto DNA – Digitale in Alternanza.

Il liceo Pasteur ha promosso numerose attività di alternanza scuola lavoro interpretando l’orientamento europeo (e la normativa nazionale che ha recepito le relative indicazioni) verso il potenziamento dell’offerta formativa tra scuola e mondo del lavoro, per favorire una crescita intelligente sostenibile e inclusiva.

Nella costruzione del progetto di alternanza, messo a punto  dalla professoressa Mara De Meo, l’innovazione tecnologica è stato il filo rosso che ha attraversato i molteplici settori coinvolti (dalle aziende di formazione e di consulenza alle aziende delle ICT, dal mondo della cooperazione a quello editoriale).

Regesta.exe partecipa al progetto offrendo esperienza e formazione per un gruppo di studenti di IV Liceo: dopo le ore di formazione in aula, “alla lavagna”, accoglierà in sede gli studenti che potranno conoscere, sul campo, l’organizzazione del lavoro in un’azienda ICT specializzata in tecnologie per i beni culturali, e sperimentare, affiancati da tutor interni (project manager, sviluppatori, analisti dei dati) le più diffuse piattaforma di organizzazione e comunicazione di contenuti sul web.

Share