iconografia musicale

di 23 aprile 2009 0

Le Aree descrittive della scheda dell’Archivio delle opere d’arte e dell’iconografia musicale sono:

  • Identificazione
  • Descrizione
  • Collocazione e Status
  • Documentazione di riferimento
  • Chiavi di accesso
  • Compilazione

Identificazione (Area dell’identificazione)
In modalità di editing la prima area da compilare è l’Area dell’identificazione suddivisa in sei sottoaree:

  • NCT codice univoco: codice identificativo, visibilità della scheda
  • INV inventario: numero di inventario
  • OGT oggetto: definizione , qualificazione , denominazione, quantità, identificazione, titolo
  • DT cronologia: cronologia, secolo, motivazione cronologica
  • AUT autore: persone, scuola
  • ATB ambito culturale: persona, scuola, ruolo, motivo dell’attribuzione

Descrizione (Area della descrizione)
La seconda area da compilare è l’Area della descrizione suddivisa in tre sottoaree:

  • MT dati tecnici dell’oggetto: materia e tecnica (val), altezza, larghezza, profondità, diametro, lunghezza, varie, formato oggetto bidimensionale
  • CO conservazione: condizioni del supporto, restauri
  • DA dati analitici: descrizione del soggetto, indicazioni sull’oggetto fotografico, notizie storico-critiche

Collocazione e status (Area della collocazione e della condizione giuridica)
La terza area da compilare è l’Area della collocazione suddivisa in quattro sottoaree:

  • Collocazione fisica: collocazione specifica
  • LA altre localizzazioni: localizzazione movimentazione, collocazione specifica, localizzazione geografico-amministrativa, data iniziale, data finale
  • TU condizione giuridica e vincoli: acquisizione del materiale, storia della condizione, copyright
  • STI stima: valore della stima, motivo della stima

Documentazione di riferimento (Area della documentazione di riferimento e degli allegati fotografici)
La quarta area da compilare è l’Area della documentazione di riferimento suddivisa in cinque sottoaree:

  • ASC schede correlate: unità di descrizione collegate, unità di descrizione separate
  • FNT fonti archivistiche: fonti
  • BIB bibliografia: genere di pubblicazione (val), autore, data
  • FTA documentazione fotografica: tipo di documentazione (val), formato (val), autore, indicazioni sulla ripresa, data, URL allegato digitale
  • MST mostre: titolo, luogo, data

Chiavi di accesso (Area delle chiavi di accesso)
La quinta area da compilare è l’Area delle chiavi di accesso. Le chiavi, tutte collegate ai rispettivi authority, sono quattro:

  • nomi collettivi
  • persone
  • strumenti
  • opere

Compilazione (Area della compilazione)
La sesta area è l’Area della compilazione dove sono presenti le Informazioni sull’archiviazione: funzionario responsabile, azione di inserimento o modifica, data, responsabile dell’azione.

Share