Una storia per immagini dell’Italia unita

di 18 Aprile 2012 0


www.faregliitaliani.it: la timeline multimediale dell’Archivio Luce che racconta l’Italia con giornali cinematografici d’epoca, documentari storici, fotografie, quadri, illustrazioni Nato all’interno delle iniziative promosse dal Comitato Italia 150 per celebrare il centocinquantenario dell’Italia unita il progetto www.faregliitaliani.it è una Timeline multimediale sulla storia d’Italia che prosegue ed innova sul web, grazie ai materiali disponibili e alle tecnologie digitali adottate, la grande mostra torinese Fare gli italiani curata da Giovanni De Luna e Walter Barberis e allestita alle Officine Grandi Riparazioni di Torino.

Curato dall’Archivio storico Luce e da regesta.exe,  il progetto consente agli utenti di ripercorrere le tappe più importanti della vita politica del Paese, le mutazioni economiche e sociali, lo sviluppo scientifico, tecnologico, industriale dell’Italia in cammino, con documenti visivi e sonori provenienti dall’Archivio storico Luce, da Rai Teche, dal Museo Centrale del Risorgimento di Roma, dall’Archivio Centrale dello Stato, dall’Archivio Storico della Città di Torino, dalle Raccolte Museali Fratelli Alinari, dall’Archivio del Touring Club Italiano.

Nella Timeline multimediale giornali cinematografici d’epoca, documentari storici, filmati di nuova produzione, fotografie, quadri, illustrazioni, periodici e incisioni, canti raccontano come gli italiani si sono fatti e come gli italiani si rappresentati in un secolo e mezzo di storia

In questo affresco di 150 anni della nostra storia un ruolo di primo piano è affidato ai cinegiornali Luce d’epoca fascista, ai documentari di propaganda e istruzione del Ventennio, alle fotografie dei reparti Luce mobilitati dal regime, alle immagini dei cineoperatori militari statunitensi al seguito delle truppe anglo-americane durante il secondo conflitto mondiale e, per il dopoguerra, alle attualità cinematografiche della Settimana Incom. Il Risorgimento è ritratto soprattutto con quadri e illustrazioni del Museo Centrale del Risorgimento di Roma e di altri archivi e musei, le teche Rai racconteranno gli eventi più recenti a cavallo tra il XX e il XXI secolo.

La struttura del portale segue l’organizzazione della mostra, scandita in 8 partizioni cronologiche (dal 1815 al 1870; dal 1870 al 1914; dal 1914 al 1922; dal 1922 al1939; dal 1940 al 1945; dal 1945 al 1961; dal 1961 al 1990; dal 1991 al 2011 infine), 14 temi – L’Italia delle città, Le campagne, La scuola, La Chiesa, Le migrazioni, La prima guerra mondiale, La seconda guerra mondiale, Il volto della patria, La partecipazione politica, Le fabbriche, Le mafie, I trasporti, I consumi, I mezzi comunicazione di massa – ed una serie di cronologie tematiche (i governi, i libri, i film, lo sport, lo sviluppo industriale).

Temi ed eventi puntuali selezionati dagli storici della Mostra di Torino per costruire la cronologia dei 150 anni dell’Italia unita sono illustrati dalle immagini, dalle voci dei materiali d’archivio; ad essi fanno da contrappunto cinegiornali e fotografie della sezione “Come eravamo”, una nuova rubrica realizzata con il portale, che restituisce notizia per notizia il clima dell’epoca, e che disegna, come in uno specchio, un ritratto degli italiani, protagonisti dei tanti servizi giornalistici del periodo.
L’archivio Luce con la sua lunga storia attraversa quasi tutto il Novecento. Per questo arco cronologico il portale ha pubblicato agili schede biografiche dei protagonisti della vita politica, culturale, sportiva del XX secolo, redatte con le informazioni tratte dal thesaurus dell’Archivio storico Luce e corredate da documenti multimediali.

Dal punto di vista tecnologico il portale è realizzato con tecnologie aperte ed “espandibili” che rendono sempre possibile l’integrazione con nuove fonti documentali e iconografiche.  Le soluzioni adottate si basano totalmente su componenti software Open Source: Sviluppo applicativo Java 2EE: Spring; Apache Lucene; Database su MySql e Xml repository.

Share