Il Ventaglio. Cronisti in Parlamento: Da Zanardelli ai social network

di 4 Novembre 2014 0

Lo spiritoso ventaglio donato, tramite il vicepresidente della camera Andrea Costa, al Presidente Giuseppe Marcora dai cronisti parlamentari nel 1909

Inaugurata ieri dalla Presidente della Camera Laura Boldrini la mostra “Il Ventaglio – Cronisti in Parlamento – Da Zanardelli ai social network” allestita nella sala della Regina di Montecitorio. Organizzata dall’Associazione Stampa Parlamentare e dalla Camera dei deputati – le ricerche sono a cura dell’Archivio storico e della Biblioteca della Camera – l’esposizione ha raccontato l’evoluzione dei rapporti tra giornalisti e Camera dei deputati dalla fine dell’Ottocento ai nostri giorni attraverso la documentazione d’archivio e la rassegna di materiali diversi: da giornali d’epoca ai ventagli donati dall’Associazione ai Presidenti della Camera, da lettere, minute, processi verbali a fotografie, videoregistrazioni storiche.

Tra i documenti esposti la bozza del discorso commemorativo per l’uccisione di Giacomo Matteotti scritta (e corretta più volte) dal presidente della Camera Alfredo Rocco, l’ordine del giorno che segnò l’avvio della secessione aventiniana, la lettera che alcuni giornalisti parlamentari inviarono nel dicembre del 1946 al Presidente della Commissione per la Costituzione, Meuccio Ruini, a sostegno della richiesta avanzata da Palmiro Togliatti per far assistere i cronisti anche ai lavori della Commissione dei Settantacinque.

Nel corso dell’inaugurazione la Presidente Boldrini, affiancata dalla presidente dell’Associazione Stampa Parlamentare, la giornalista Alessandra Sardoni, e dagli ex presidenti della Camera Violante, Pivetti e Fini,  ha sottolineato l’importanza del ruolo della stampa come corpo intermedio nell’era dei social media e il valore della rivoluzione digitale promossa dalla Camera per favorire la condivisione e l’accesso dei cittadini alle attività del Parlamento.
La mostra resterà aperta dal 3 al 10 novembre e sarà visitabile tutti i giorni, tranne il sabato, dalle ore 10 alle ore 18, con ultimo ingresso alle ore 17.30. Domenica 9 novembre, inoltre, la visita sarà possibile nell’ambito della manifestazione “Montecitorio a porte aperte”, dalle ore 10 alle ore 16, con ultimo ingresso previsto alle 15.30.


Per approfondire la storia dei ventagli nella documentazione della Camera dei deputati clicca qui, per saperne di più sull’Associazione della stampa parlamentare consulta il sito; per sentire le voci di Stefano Folli, Emanuele Macaluso, Massimo Franco, ascolta le interviste di Radio Radicale; per conoscere la “rivoluzione digitale” della Camera naviga tra i progetti curati da regesta.exe

Share