A ciascuno il… proprio archivio

di 21 Ottobre 2015 0

pathe_baby_babyNon solo documenti ma fotografie, video, oggetti d’arte: da oggi sono disponibili per tutti, in open source, i moduli xDams per  l’Archivio storico, fotografico, audiovisivo, opere e oggetti d’arte.
E’ dunque possibile quindi creare la propria banca dati in hosting gratuito – il limite dei documenti inseribili è 5000 – ed indicizzare nomi di persona e informazioni di localizzazione per tutti i documenti grazie agli authority persone e luoghi – anch’essi disponibili.
Aggiornamenti ed istruzioni sul sito xDams.org

Share