Il 19 gennaio 1969 moriva Jan Palach

di 19 Gennaio 2016 0


Il 25 gennaio seicentomila persone sfilavano a Praga in un lungo e commosso corteo funebre per rendere omaggio al giovane studente che, “facendo” come “i  buddisti in Vietnam”,  si era dato fuoco,  per protestare contro l’invasione sovietica della Cecoslovacchia e il nuovo corso “normalizzatore”. Sulla Primavera di Praga, sulla documentazione d’archivio consultabile per ricostruire la storia del socialismo dal volto umano ha scritto Massimo Canario in un articolo del 22 agosto 2012 che qui riproponiamo.

Share