Acqua e birra per Roma capitale

Economia, demografia e alimentazione negli archivi storici di Acqua Marcia e Birra Peroni in mostra a Roma
di 21 maggio 2018 0

L’Archivio di Stato di Roma ospita fino al 15 giugno la mostra  “Acqua e birra per Roma capitale- Economia, demografia e alimentazione negli archivi storici di Acqua Marcia e Birra Peroni“.
L’esposizione illustra il rapporto tra la storica azienda birraria e Roma, sottolineando la relazione tra la crescita urbana, demografica e produttiva della città capitolina e i luoghi di promozione e vendita di Birra Peroni tra la fine dell’’800 e il ‘900. L’azienda è stata presente nella capitale con i suoi stabilimenti di Vie dei due Macelli, Colosseo, la cittadella di Porta Pia e Tor Sapienza e acquistava le once di Acqua Marcia per produrre la propria birra a Porta Pia.

“Oggetti e documenti tratti dall’Archivio Storico Birra Peroni sono affiancati da preziose testimonianze documentarie relative alla storia di Birra Peroni, provenienti dall’Archivio Centrale dello Stato, dall’Archivio del Santa Maria della Pietà, dall’Archivio della Camera di commercio di Roma e dall’Archivio Capitolino, che ha dato il proprio patrocinio alla mostra”, spiega Daniela Brignone, curatrice dell’Archivio Storico, del Museo Birra Peroni.  

“L’idea della mostra nasce da due occasioni: l’acquisizione da parte degli Archivi di Stato del grande archivio dell’Acqua Marcia di Roma, che sarà presto una ricca sorgente di informazione storica sulla città; l’attività di valorizzazione dell’Archivio Storico Birra Peroni, tutelato dalla Soprintendenza Archivistica per il Lazio e conservato con cura presso lo stabilimento romano sulla via Collatina – ha dichiarato Paolo Buonora, Direttore Archivio di Stato di Roma”.

Da tempo  Birra Peroni ha scelto di investire nella valorizzazione del proprio patrimonio attraverso la descrizione dei propri archivi documentali –  l’archivio di documentazione cartacea suddiviso dei principali fondi, l’archivio fotografico, l’archivio degli oggetti e dell’ iconografia, l’archivio audiovisivo e la Biblioteca – e la pubblicazione online del patrimonio nel portale archiviostorico.birraperoni.it.  Un progetto curato da regesta.exe, che ha consentito all’azienda di far conoscere dati e risorse all’esterno e sfruttare a pieno le grandi potenzialità di comunicazione e di accrescimento della conoscenza del patrimonio conservato,  come esemplifica anche questa mostra,  che raccoglie e fa interagire diversi archivi.

“L’Archivio di Stato di Roma ha promosso dunque questa mostra assieme all’Archivio Storico Birra Peroni, ” prosegue Buonora, “nella convinzione di trovarsi di fronte a due casi di archivi d’impresa paradigmatici nel rapporto che hanno con la storia urbana.”


La notizia sul canale video di Askanews

Dall’archivio audiovisivo Peroni uno dei celebri spot ideati da Armando Testa e girati da Francesco Maselli con la bionda Solvi Stübing e Mario Girotti (un giovanissimo Terence Hill).  Le immagini ci consentono anche di rivedere i vecchi autobus della capitale e i centri commerciali degli anni Sessanta

Share