Storia d’impresa. Si inaugura l’archivio storico dell’Enel

di 13 Novembre 2008 0

Si inaugura oggi a Napoli, con un convegno dal titolo “Il futuro dell’energia: un percorso lungo la storia” cui partecipano tra gli altri il presidente dell’Enel spa Piero Gnudi, il ministro dello sviluppo economico Claudio Scajola, il Direttore generale per gli archivi Luciano Scala, il nuovo archivio storico dell’Enel. La ricca documentazione degli archivi Enel – inventari, cataloghi, progetti e disegni tecnici, documenti, fotografie, film, collezioni di opere d’arte – sarà consultabile con “ADE“(Archivi Digitali Enel) il sistema informativo realizzato da Regesta.exe per gli archivi Enel basato sulla piattaforma xDams e sulla tecnologia XML.

 

Per gli studiosi di tutto il mondo sono accessibili on-line attraverso il portale Enelikon l’archivio storico, l’archivio fotografico, l’archivio audiovisivo: dalle 12.000 fotografie dei fondi storici Parisio e Larderello alle centinaia di scatti realizzati per le campagne fotografiche Enel da Fabrica e da Roberto Caccuri.

 

L’archivio audiovisivo consultabile on-line raccoglie, oltre agli audiovisivi informativi e formativi di Enel, i fondi storici cinematografici dei grandi gruppi elettrici italiani, acquisiti con la nazionalizzazione (Edison, Sade, Sip, Sme, Larderello).

 

Tra i filmati in visione nel portale i documentari da realizzati dal grande regista Ermanno Olmi negli anni Cinquanta: ricordiamo Cantieri d’inverno, Venezia città moderna, Tre fili fino a Milano, Manon finestra 2.

Share