La codifica informatica dei dati di archivio: EAD ed EAC

di 31 Dicembre 2005 0

I modelli formali per la codifica dei dati d’archivio e delle informazioni relative ai soggetti produttori – EAD e  EAC –  favoriscono l’accesso e la condivisione delle risorse archivistiche e storico-culturali. Così Ilaria Barbanti in “Scrinia”, 2-3/2005.

Share