Open Data Institute Awards, edizione 2014

di 27 Ottobre 2014 0

L’Open Data Institute di Londra, l’istituto fondato nel 2012 da Tim Berners-Lee e Nigel Shadbolt per promuovere e sostenere la cultura degli Open Data, ha nominato i finalisti per i premi della prima edizione degli Open Data Awards.

Ecco i nomi dei finalisti nelle cinque categorie di concorso:

  • Open Data Business Award (“celebrating open data used to transform business”): GeoLytix, OpenCorporates, Socrata
  • Open Data Individual Champion Award (“celebrating an outstanding individual pioneer of open data”): Irina Bolychevski, Nicholas Baldeck, Owen Boswarva
  • Open Data Innovation Award (“celebrating open data used as a tool for innovation, in any sector”): OpenFoodFacts, Shoothill – for Gauge Map, Wikidata
  • Open Data Social Impact Award (“celebrating open data used as a tool for social good”): Internews, Plantwise, UNHCR
  • Open Data Publisher Award (“celebrating high publishing standards and use of challenging data”): Epimorphics, Open NY, WikiData

 

Come si legge nel sito dell’Open Data Institute Awards la nomina è giunta al termine di una dura selezione affidata ai giudici della commissione ODI che hanno dovuto vagliare un enorme numero di candidatura provenienti da tutto il mondo. Regesta.exe e’ stata selezionata nella shortlist della categoria Open Data Publisher Award (qui la tabella delle shortlist): un prestigioso riconoscimento della qualità del lavoro svolto finora che un giorno speriamo possa condurci sino al traguardo finale (!), uno stimolo a proseguire nella direzione di ricerca e attività intraprese ormai da diversi anni, una soddisfazione per aver rappresentato, in un consesso così autorevole, assieme ad altre tre realtà selezionate nella shortlist (Monithon per la categoria “Social Impact” , Enel per Open Data Business Award, OpenPolis per Innovation Award) la (piccola) pattuglia delle aziende italiane promotrici di politiche innovative nel nostro Paese in tema di Open Data e Linked Data.

I vincitori saranno premiati all’ODI Summit, nel corso della cena di gala che avrà luogo il 4 Novembre al Museo di Londra. Auguri.

 

 

Share