Archivi sonori: documentazione e conservazione dei documenti

di 20 Ottobre 2015 0

respighiCorso base per il trattamento dei documenti sonori organizzato dall’ANAI – sezione Piemonte e Valle d’Aosta – a Torino, il 26 e 27 ottobre prossimi.  Sono previste 4 sessioni dedicate rispettivamente alla “storia e conservazione”, “digitalizzazione”, “storia e descrizione”, “valorizzazione”.
In particolare il corso di formazione – “I documenti sonori” SCRIPTA manent…sicut VERBA” –  si incentrerà su:
·  storia e riconoscimento dei principali supporti di registrazione, problemi e soluzioni per la loro conservazione
·  metodi di digitalizzazione del sonoro analogico ed elaborazione dei metadati
·  standard di descrizione e presentazione di alcuni sistemi informatici di gestione e valorizzazione di patrimoni sonori

Per la Fondazione Cini, che da circa un anno ha adottato xDams nella descrizione dei propri archivi, interverranno Francisco Rocca e Giulia Clera che illustreranno l’archiviazione del  patrimonio sonoro della Fondazione sulla piattaforma tecnologica open source.
Qui il programma completo con tutte le informazioni necessarie

Share