L’archeologia sacra pontificia

di 1 Febbraio 2016 0

catacombeL’archivio digitale online della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra – reso accessibile online ormai da più di un anno – consente la visualizzazione di migliaia di foto storiche di catacombe, ipogei, basiliche cimiteriali, splendidi affreschi, sculture prodotte nel corso delle campagne di documentazione degli scavi archeologici e la consultazione dei Giornali sulle attività di scavo, gli Atti e dei Verbali della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra.

Regesta ha partecipato fin dall’inizio al progetto di descrizione e valorizzazione degli archivi avviato nel 2009 dalla PCAS con l’adozione della piattaforma xDams: ne ha curato il riordino, l’archiviazione (con il recupero delle informazioni disponibili sui cataloghi cartacei delle foto, la creazione di authority per l’indicizzazione e la navigazione) la digitalizzazione degli archivi; per la fase di pubblicazione ha realizzato la piattaforma web di consultazione online di dati e documenti digitali, per la condivisione delle risorse ha assicurato il supporto tecnologico alla partnership di Pcas nel progetto europeo EAGLE (European network of Ancient Greek and Latin Epigraphya) rendendo disponibili – nel portale europeo sulle iscrizioni del mondo greco e romano – migliaia di immagini digitali di iscrizioni cristiane e pagane provenienti dalle catacombe italiane conservate nel database.

Share