#Ustica: dopo quarant’anni non c’è ragion di Stato che tenga

Il Presidente Fico rilancia il portale della Camera sulle inchieste parlamentari
di 9 Luglio 2020 0
Il Presidente Fico su strage di Ustica
Il Presidente Fico a Bologna in occasione del 40° Anniversario della Strage di Ustica

In occasione del 40º anniversario della Strage di Ustica il 27 giugno scorso il Presidente della Camera Roberto Fico ha rivendicato il ruolo svolto in questi anni dalla Presidenza della Camera per accelerare la desecretazione e la pubblicazione dei documenti formati o acquisiti dalle Commissioni parlamentari di inchiesta. “Grazie a questo sforzo, siamo riusciti a creare sul sito della Camera dei deputati un portale unico per le commissioni d’inchiesta, dove tutti i documenti desecretati e altri documenti liberi digitalizzati sono stati resi accessibili a tutti i cittadini”, ha sottolineato Fico invitando il Senato ed il Governo ad agire nella stessa direzione.  “Dobbiamo  – nelle sedi istituzionali competenti – coordinarci affinché tutti i documenti che servono a definire una verità giudiziaria ancora più profonda di quella raggiunta sinora, nonché per addivenire a una verità storica, emergano in modo da avere un quadro ancora più chiaro” ha aggiunto.

E allora torniamo sul progetto di open governement inaugurato più di un anno fa (qui l’articolo sulla  presentazione del portale) per rendere consultabili da un unico punto di accesso gli  atti parlamentari e la documentazione relativi all’attività svolta dalle Commissioni parlamentari d’inchiesta presso la Camera dei deputati (I-XVII legislatura). Un sito dove, ha detto ancora Fico,  “tutti i documenti desecretati e digitalizzati sono organizzati, molto più chiari, molto più leggibili”…
La guida ai contenuti del sito  – raggiungibile a questo link  – illustra con chiarezza cosa è possibile consultare liberamente online e chiarisce funzioni e organizzazione delle diverse commissioni.

Pagina del portale della Camera inchieste parlamentari
Una pagina del portale inchieste della Camera dei deputati

Dal punto di vista tecnologico il portale sposa la  filosofia del riuso dei dati pubblici, utilizzando il repository dei linked data sull’attività e gli organi della Camera della piattaforma dati.camera.it. ed integrandosi con il sito dell’Archivio storico della Camera che conserva la documentazione formata o acquisita dalle Commissioni.

Grazie alla possibilità di accedere ai materiali affidati all’Archivio storico della Camera dalla Commissione parlamentare di inchiesta sulla morte di Ilaria Alpi e Miran Hrovatin,  è stato inoltre realizzato un archivio digitale dedicato al caso Ilaria Alpi e Miran Hrovatin.

Tutti i progetti sono curati da regesta.exe, l’interfaccia grafica è di hstudio di Alessandro Antonuccio.

Share