Online il sito di Heritage Lab Italgas

La storia dell’industria del Gas narrata dal patrimonio digitale di Italgas
di 4 Novembre 2022 0
L’officina Italgas, uomini e batterie di forni, Archivio Storico Italgas, Heritage Lab

A prima vista il mondo del digitale e i materiali custoditi nell’Heritage Lab possono sembrare agli antipodi tra loro. Ma è solo un’apparenza: la sfida della trasformazione digitale consiste nell’individuare un percorso che permetta di creare una connessione e valorizzare una storia di quasi due secoli che non è soltanto di Italgas ma dell’intero Paese“.

Così Chiara Ganz, Direttore Relazioni Esterne e Sostenibilità di Italgas, ha commentato la pubblicazione online del sito.

Italgas, con il suo Heritage Lab –  l’Archivio Storico con la sua documentazione storica, fotografica e audiovisiva, la biblioteca e l’emeroteca, le collezioni del museo – ha avviato dal 2019 un progetto di trasformazione digitale.  Anticipando i tempi e predisponendosi alla nuova sfida della documentazione nativa digitale ha modificato la gestione del Patrimonio orientando  la funzione  al servizio della Comunità (ricerca, educazione e territorio) e dell’azienda stessa.

Dopo la realizzazione degli spazi espositivi, la predisposizione dei laboratori di digitalizzazione e la messa in esercizio di un processo che si basa su automatismi digitali e professionalità ha compiuto un nuovo passo nel percorso intrapreso.

Segnando una tappa importante nel progetto di migrazione digitale dei contenuti del patrimonio storico-documentale e rendendo concreto uno dei cardini progettuali –  la condivisione della Conoscenza   –  Heritage Lab è sbarcato sul web con la pubblicazione online del sito heritagelab.italgas.it.
La pubblicazione è avvenuta ieri, nel World Digital Preservation Day!

La partnership con regesta.exe

Il progetto iniziale è stato sviluppato da Italgas con il centro Archive della Fondazione Cini e in collaborazione con il Consorzio Time Machine mentre la gestione esecutiva, sotto la supervisione interna, è stata affidata a regesta.exe.

Regesta.exe ha curato il percorso di accesso e valorizzazione del patrimonio storico-documentale dell’azienda, liberando nel web i “tesori” conservati nei depositi fisici e accessibile solo a pochi esperti. Dati e contenuti descritti da un corredo informativo qualificato e completo e pubblicati online per renderli pienamente fruibili a “pubblici” differenti e in dialogo con le altre fonti informative esistenti in rete.

Con Heritage Lab di Italgas si afferma un modello d’intervento globale e integrato per il trattamento del patrimonio storico-documentale di una grande azienda che ha già “fatto scuola”: nelle occasioni di formazione del settore dell’Heritage, nel convegni e nei workshop.  

…come si entrava nella scala si gridava “gas, gas, gas”…

Regesta.exe ha anche curato per Italgas quattro video produzioni editoriali con i materiali d’archivio per raccontare il lavoro e promuovere il riuso creativo dei contenuti digitali prodotti finora.
Per approfondire il progetto clicca qui.

Il sito

Si  compone di una sezione informativa che mira a coinvolgere nuovo pubblico nella fruizione degli spazi espositivi. Nell museo laboratorio  l’oggetto fisico viene sostituito dalla sua proiezione digitale: il cuore della visita è costituito dall’immersione nei laboratori e nel processo di digitalizzazione, un’esperienza unica per vivere dall’interno  questo cambiamento al centro dell’attenzione internazionale.

L’altra componente del sito è la navigazione nei dati di archivio e negli allegati digitali raccolti nell’ultimo anno da un gruppo di lavoro che ha sfruttato l’innovazione tecnologica per rendere efficiente  il processo. Un modello operativo innovativo –  una fusione tra nuova produzione industriale digitale e  valorizzazione delle competenze umane –  che ha premiato la professionalità dei singoli:  al lavoro 4 archivisti, 3 esperti di progetti digitali e linked open data a supporto, 16 addetti alla organizzazione, digitalizzazione e postproduzione, di cui 3 specializzati sui beni librari, personale tecnico per la progettazione, implementazione ed evoluzione del processo informatico.

Il sito dell’Heritage Lab

Uno sforzo che ha consentito di descrivere in un anno circa 25000 unità archivistiche e di realizzare oltre 930.000 digitalizzazioni; un patrimonio di contenuti digitali del quale la pubblicazione di oggi costituisce un primo parziale tassello.
Obiettivo del sito è anche quello di trasformare la conoscenza del Patrimonio, acquisita dal gruppo di progetto durante le attività quotidiane, in occasioni di condivisione con l’esterno, attraverso le storie e i percorsi che uniranno insiemi di documenti e immagini per raccontare piccoli e grandi aspetti del cambiamento sociale che l’utilizzo del gas ha prodotto negli ultimi due secoli. Heritage Lab infatti non racconta solo la storia di un’azienda ma quella di un’intera società e costituisce, per impegno profuso, un’esperienza unica nel panorama internazionale dell’industria del gas e dell’energia.

La parola a Italgas

Qui è possibile leggere il comunicato rilasciato dall’azienda in occasione della pubblicazione del sito.


Askanews pubblica l’intervista  di Chiara Ganz

Le nostre storie sul lavoro nel sito di Heritage Lab

Share