XML per i contenuti musicali: on-line gli incipit dei manoscritti di Santa Cecilia

di 12 novembre 2009 0

Sono on-line gli incipit musicali dei manoscritti conservati presso l’Accademia nazionale di Santa Cecilia. Si è così realizzata la prima fase del progetto PrIMus (Progetto Incipit Musicali) promosso da Santa Cecilia e regesta.exe per rendere fruibili in rete gli incipit.

Dal catalogo on-line della bibliomediateca di Santa Cecilia, navigando tra le schede bibliografiche dei manoscritti, è possibile ascoltare gli incipit e visualizzarli in formato grafico.

Dal punto di vista tecnologico regesta.exe ha convertito in formato MusicXML la notazione musicale codificata precedentemente in formato Plaine & Easie Code ed ha predisposto all’interno della scheda di consultazione della biblioteca digitale diverse modalità di fruizione (formato grafico pdf, png, midi) dei dati musicali. La gestione completa dei contenuti ha previsto l’integrazione nel sistema di pubblicazione dei dati di un’applicazione per la riproduzione, fondata su componenti java in grado di leggere e scaricare i file MusicXML anche in formato midi.

MusicXML è un formato libero che ha come scopo principale la condivisione di spartiti musicali su Internet ed è utilizzato come standard dai più importanti editor di musica per lo scambio di informazioni musicali.

Nella seconda fase del progetto, grazie al formato standard xml alla base della codifica, sarà possibile implementare un sistema di “Music Information Retrieval” in grado di interrogare gli incipit musicali.

Share