iStoria. Un “tocco” di qualità per I phone-pod-pad

di 29 Ottobre 2010 0

L'(h)istoria sbarca sui dispositivi di nuova generazione: iPhone, iPod touch, e, ultimo arrivato, iPad. Con un’innovativa collana di storia  – iStoria – regesta.exe, forte della sua esperienza nella creazione e valorizzazione di contenuti, nella gestione di documenti storici, fotografici, audiovisivi, musicali e d’arte, approda nel mondo delle tecnologie Apple e realizza, in collaborazione con l’Aamod, un nuovo prodotto editoriale: l’obiettivo è quello di arricchire l’offerta di risorse digitali di qualità per gli utenti – sempre più giovani – di smartphone, lettori portabili, tablet, affiancando a i-books, alle applicazioni per i quotidiani e alle librerie musicali, opere multimediali ricche di filmati, fotografie, articoli di quotidiani, documenti d’archivio sulla storia del Novecento italiano, della Sinistra e del movimento operaio italiano, provenienti dagli archivi dell’Amood e da numerose fonti (tra gli altri La Repubblica, L’Unità).

Il progetto, curato da Claudio Caprara e Giovanni Bruno, con la collaborazione scientifica di Ansano Giannarelli, è anche un nostro contributo, originale e innovativo, alla conoscenza della storia d’Italia in occasione dei festeggiamenti dei 150 anni dell’Unità.

Si parte con iStoria Berlinguer: immagini, interviste, discorsi di Enrico Berlinguer, un protagonista della sinistra italiana, della storia sociale, politica dell’Italia repubblicana. L’applicazione, in vendita da oggi su Apple store, visualizza contenuti tipicamente ipertestuali o ipermediali: una serie di menu di navigazione guida l’utente ad un testo contenente immagini, clip video e audio. Il testo può contenere link ad altri testi o a siti web esterni.

Share