Nomination per LOD Navigator della Fondazione Kessler

Condivisione, comunicazione, riuso: la prospettiva vincente del Semantic web
di 12 febbraio 2018 0

Il visualizzatore  di LOD della fondazione Bruno Kessler  – ente di ricerca scientifica di eccellenza che ha tra  le sue aree di intervento e studio i progetti più innovativi nelle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione –  realizzato con i LOD  di Open memory Project, il progetto di pubblicazione linked data della Fondazione CDEC e regesta.exe sulla shoah in Italia vincitore di LODLAM 2015,  è stato nominato ai Digital Humanities Awards 2017  nella categoria “Best DH data visualization” .

I “Digital Humanities Awards” sono nati per dare visibilità a strumenti, risorse realizzati nella comunità di DH premiando professionalità ed expertise. Le risorse sono nominate e premiate dal pubblico, coinvolto e sensibilizzato sulle attività e le ricerche in corso nel settore delle Digital humanities.

Qui il form per votare.

Share