Verso il primo Open Data Day Italiano

di 5 Dicembre 2012 0

Inizia oggi il cammino verso il primo Open Data Day Italiano,  la versione nazionale della giornata internazionale dedicata agli Open Data prevista il 23 febbraio.
Con l’Associazione Stati Generali dell’Innovazione regesta.exe ha organizzato a Bologna un incontro tra tutti i soggetti, pubblici e privati, che hanno finora lavorato in Italia su Open Data e Linked Open Data per sostenere, con un’iniziativa dal basso, e valorizzando le esperienze realizzate finora, le attività avviate dall’Agenzia per l’Italia digitale per promuovere anche nel nostro Paese il movimento degli Open Data.

L’obiettivo, si legge nel sito realizzato per accompagnare il percorso verso l’Open Data Day,  è avviare un confronto e promuovere la costituzione di veri e propri gruppi di lavoro operativi che possano elaborare una documentazione condivisa sui temi su cui sarà articolato l’Open Data Day Italia:  Open Data,  approfondimenti tecnico/operativi su temi specifici. Censire le esperienze, identificare le best practices al fine di supportare gli obiettivi di interoperabilità semantica individuati dalle linee guida dell’SPC per promuovere il passaggio dall’Open Data al Linked Open Data nella pubblica amministrazione: queste le prime ipotesi di lavoro in vista dell’incontro di Bologna.

Le adesioni  sono state tantissime (la lista dei sostenitori è consultabile online): enti, istituzioni, società, associazioni hanno risposto con grande interesse e voglia di partecipazione alla proposta.
Ne siamo felici. Vi terremo aggiornati con notizie, approfondimenti anche sul nostro magazine.

Per tutte le comunicazioni sulle iniziative promosse il sito è opendadataday.it

Share