I Linked data alla SMART City Exhibition 2014

di 24 Ottobre 2014 0

Linked Open Data: come fare, cosa serve from Diego Valerio Camarda

Di cosa è necessario dotarsi per entrare a far parte del Web dei Dati? Quali le tecnologie di riferimento? In che modo cambia il rapporto provider/consumer in questa nuova ottica di pubblicazione secondo standard internazionali condivisi? Di “Linked Open Data. Come fare, cosa serve” ha parlato il 24 ottobre Diego Camarda di regesta.exe alla manifestazione dedicata alla “politica per le città intelligenti” promossa da FORUM PA e Bologna Fiere, la SMART City Exhibition, nell’ambito dei tre appuntamenti di SCE2014 Academy curati dall’Istituto Italiano Open Data.

Con l’adozione dei Linked Open Data i provider di contenuti hanno la possibilità per la prima volta di partecipare attivamente alla creazione di un data space internazionale, libero e distribuito, la Linked Data Cloud…Oggi partecipare alla Linked Data Cloud è possibile, così come è possibile dotarsi di nuovi strumenti per riorganizzare i processi interni di chi produce e pubblica i dati.  E’ il momento di comprendere che il Web dei dati è la nuova frontiera della condivisione e quindi del riuso consapevole delle informazioni.

La manifestazione si è svolta a Bologna dal 22 al 24 ottobre.  Questo  è il programma, per seguirne i cinguettii dell’evento l’hashtag tag è #Sce2014

Share