Carte e libri di Andrea Costa

di 30 Marzo 2011 0

Andrea CostaSarà presentato il 1 aprile alle 20.30,  presso la Biblioteca comunale di Imola, il  quinto volume della collana Repertori, a cura di Paola Mita, dedicato al lavoro di inventariazione e catalogazione del fondo Andrea Costa.

Alla presentazione parteciperanno il Sindaco del Comune di Imola Daniele Manca e l’Assessore alla cultura del Comune di Imola Valter Galavotti,  Rosaria Campioni, Soprintendente per i beni librari e documentari della Regione Emilia-Romagna, e Marina Baruzzi, Dirigente del Settore cultura del Comune di Imola.

Il patrimonio archivistico e librario, conservato presso la Biblioteca e l’Archivio storico del Comune di Imola,  sul socialista romagnolo,  comprende  oltre 4700 lettere e cartoline, un centinaio di fotografie e disegni e più di 1400 tra libri, opuscoli e giornali. I materiali raccontano il percorso umano e politico di uno degli uomini più rappresentativi della storia locale e nazionale della seconda metà dell’Ottocento e dell’inizio del Novecento.

La descrizione del fondo Andrea Costa, realizzata sulla piattaforma IBC-xDams, è consultabile on line sul portale IBC-Archivi con oltre 4700 documenti digitalizzati grazie alla collaborazione dell’IBC-Soprintendenza per i beni librari e documentari della Regione Emilia-Romagna.

La pubblicazione è realizzata con il contributo della Regione Emilia-Romagna, dell’IBC-Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, della Fondazione Cassa di Risparmio di Imola e dell’UniCredit.
Per partecipare scarica l’invito

Share