1989-2019: il Web compie 30 anni

di 12 Marzo 2019 0
Tim Berners-Lee inventò il World Wide Web come uno strumento essenziale per fisica delle alte energie al CERN dal 1989 al 1994 (Immagine: CERN)

“Trent’anni fa, un giovane esperto di computer che lavorava al CERN metteva assieme le idee sull’accesso alle informazioni con il desiderio di un’ampia connettività e apertura. La sua proposta è diventata il World Wide Web”. Il CERN, si legge nel sito istituzionale, celebra il trentesimo anniversario di questa invenzione rivoluzionaria con un giorno speciale, il 12 marzo.

Avevamo parlato del compleanno del web nel venticinquesimo anniversario, attraverso le riflessioni di Tim Berners Lee su quanto era avvenuto, sui rischi e le potenzialità che l’evoluzione del Web si trovava ad affrontare, 5 anni fa.
Di fronte alle minacce provenienti dalla concentrazione di potere di grandi compagnie, da leggi punitive sul copyright, dagli attacchi alla net neutrality, Tim Berners Lee lanciava con la campagna “The Web We Want” quattro le parole d’ordine tuttora valide: Re-decentralisation, Openness, Inclusion, Privacy, free expression and security. Vi riproponiamo l’articolo scritto da Giovanni Bruno per quell’anniversario e vi segnaliamo la nuova riflessione dell’inventore del web pubblicata sul sito della fondazione (World Wide Web Foundation)

Share