Agenzia Publifoto

Quando i fotografi andavano in vespa
di 23 Marzo 2022 0
Signorina sulla Vespa con cartelli turistici, 7 giugno 1949, Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo

L’Agenzia Publifoto è la protagonista del terzo incontro sulla fotografia promosso dalla Fondazione Dalmine. A parlare dell’agenzia che ha fatto la storia del fotogiornalismo in Italia saranno Peppino Ortoleva, storico dei media, Serena Berno e Maura Dettoni, Archivio Storico Intesa Sanpaolo, Paolo Barbaro e Claudia Cavatorta, CSAC – Università degli Studi di  Parma, Pietro Repetto, Fondazione Ansaldo, Jessica Brigo, Fondazione Dalmine.

Della storia di Publifoto avevamo parlato in occasione di mostre e pubblicazioni realizzate dall’Archivio Storico di Intesa Sanpaolo che ha acquisito nel 2015 l’intero archivio fotografico Publifoto-Milano (7 milioni di immagini ) nell’ambito di un progetto di tutela e valorizzazione.

Qui si possono leggere gli approfondimenti in occasione della mostra a Torino (2019)  “Nel mirino – L’Italia e il mondo nell’Archivio Publifoto Intesa Sanpaolo 1939-1981”, qui per l’esposizione di Milano (2020) “Ma noi ricostruiremo” sui bombardamenti in città nel 1943.
Tutte mostre che hanno superato l’effimero, grazie alla esposizione digitale sul portale dell’Archivio Storico di Intesa Sanpaolo che ha dedicato una sezione  all’archivio fotografico Publifoto – con dati e scatti liberamente consultabili online –  e alle mostre organizzate in occasione di eventi.


“Fotografi in archivio. Agenzia Publifoto: quando i fotografi andavano in vespa”, online oggi, dalle 17.30 – 18.45.

Share