open linked data
 

LodLive: browsing the web of data

LodLive ha vinto il secondo premio tra le applicazioni presentate alla prima edizione del concorso Apps4Italy. Le premiazioni dei vincitori si sono svolte a Roma il 19 maggio nell’ambito dell’edizione 2012 del ForumPA. LodLive è un progetto sperimentale, uno strumento che consente a chiunque di navigare in modo semplice e immediato i linked data. Si avvale di un innovativo approccio per...
di 21 Maggio 2012 0
 
Archivi audiovisivi e Open Linked Data

Archivi audiovisivi e Open Linked Data

“Archivi audiovisivi come librerie digitali:  dalle aggregazioni di contenuti in rete allo spazio globale di dati”: questo il titolo della lezione tenuta  il 10 maggio scorso da Silvia Mazzini e Antonella Pagliarulo, entrambe di regesta.exe,  agli allievi di Letizia Cortini, docente del  corso di Storia e fonti del documento audiovisivo della Scuola speciale archivisti e bibliotecari...
di 17 Maggio 2012 1
 
Linked Open Data al Forum Pa 2012: ne parlano regesta.exe ed  IBC Archivi

Linked Open Data al Forum Pa 2012: ne parlano regesta.exe ed IBC Archivi

Si parla di trasparenza e Open governement all’Edizione 2012 di Forum Pa, la Mostra convegno promossa annualmente alla Fiera di Roma per favorire un confronto tra pubbliche amministrazioni, imprese e cittadini sul tema dell’innovazione. Con il titolo “I Linked Open Data in IBC Archivi. I soggetti produttori degli Archivi storici emiliano-romagnoli nel Web of Data”  Silvia Mazzini presenterà...
di 15 Maggio 2012 0
 
Linked Open Data all'Archivio Centrale dello Stato

Linked Open Data all’Archivio Centrale dello Stato

Lezione sui Linked Open Data domani, 19 aprile, all’Archivio Centrale dello Stato. Nell’ambito del corso di formazione di archivistica contemporanea  organizzato dall’ACS , in collaborazione con il CNR, Digit-PA, l’Università di Roma “La Sapienza” e  la Regione Lazio, Diego Valerio Camarda e Silvia Mazzini, per regesta.exe,  introdurranno con una lezione teorico-pratica...
di 18 Aprile 2012 0
 

La Camera dei deputati italiana a Washington

La dottoressa Elena Candia, responsabile del progetto Linked Open Data per la Camera dei deputati, ha partecipato al meeeting internazionale “Achieving Greater Transparency in Legislatures through the Use of Open Document Standards” organizzato dalle Nazioni Unite, l’Unione Interparlamentare e la Camera dei rappresentanti degli Stati uniti a Washington, D.C , nella sede della House of Representatives,...
di 16 Marzo 2012 0
 
Internet of Things e Web of Data

Internet of Things e Web of Data

Il 7 marzo si è tenuto al Politecnico di Milano l’incontro su “Internet of Things: Smart Present or Smart Future?”, in occasione della presentazione del rapporto finale dell’ Osservatorio: Internet of Things. L’Internet delle cose è un argomento di grande fascino ed è individuabile come uno dei possibili ambiti di evoluzione della Rete. Nel 1999 da Kevin Ashton ha ipotizzato che in...
di 11 Marzo 2012 0
 

Semantic Digital Archives

Pubblicati gli atti del I workshop internazionale sul “Semantic Digital Archives” che ha avuto luogo a Berlino il 29 settembre scorso. Tra i molti papers interessanti consultabili online riguardanti linked data, ontologie e applicazioni semantic web per i beni culturali, segnaliamo “L’ontologia EAC-CPF e i Linked Archival Data” di Silvia Mazzini e Francesca Ricci (IBC),...
di 16 Gennaio 2012 0
 
Una perestroika di internet in Italia

Una perestroika di internet in Italia

E’ con un omaggio alla rete e ai social network, che, battendo sul tempo i canali più tradizionali – quello dei giornali – hanno dimostrato curiosità, tempestività, solerzia e passione per il modello di Open Governement promosso dal progetto dei portali dati.camera.it ed il portale storico della Camera dei deputati che vogliamo aprire questa breve rassegna stampa. Il giorno dopo la pubblicazione...
di and 12 Gennaio 2012 0
 
I  Linked Open Data alla Camera: l’ontologia della Camera dei deputati

I Linked Open Data alla Camera: l’ontologia della Camera dei deputati

Il primo passo  verso un ripensamento globale della gestione delle risorse informative “storiche” (ma non solo) della Camera risale ormai a circa due anni fa: la formalizzazione di una ontologia in grado di descrivere nel dettaglio tutti i dati  posseduti, dalle schede anagrafiche dei deputati fino alle interrogazioni parlamentari, o alle composizioni dei gruppi o degli organi, e di gestire i...
di 22 Dicembre 2011 1
 
Camere aperte. Dati e documenti sulla vita parlamentare italiana per tutti i cittadini

Camere aperte. Dati e documenti sulla vita parlamentare italiana per tutti i cittadini

A conclusione dell’anno delle celebrazioni per il 150 anniversario dell’Unità d’Italia la Camera dei deputati ha pubblicato il proprio Portale storico, progettato e realizzato da regesta.exe. Il portale racconta attraverso i documenti una storia anche più lunga, che parte dalla I Legislatura del Parlamento sabaudo del 1848 per giungere fino alla legislatura che precede quella in corso, la XV...
di 22 Dicembre 2011 0
 
LLD. Library Linked Data

LLD. Library Linked Data

Dopo oltre un anno di lavoro il Library Linked Data Incubator Group del W3C ha rilasciato lo scorso 25 ottobre il proprio Final Report, accompagnato da altri due documenti  che analizzano “Use Cases” e “Datasets, Value Vocabolaries, and Metadata Element Sets”. Tutti e tre i documenti sono disponibili sul Wiki del W3Consortium. Nel rapporto vengono analizzate le condizioni e le opportunità...
di 28 Ottobre 2011 0
 
E se fossero i dati a parlare?

E se fossero i dati a parlare?

Le aziende e gli enti detentori di importanti quantità di dati, prima cartacei e ora digitali, si sono dotati, nel corso di questi ultimi decenni di corsa all’informatizzazione, di una infinita varietà di software necessari alla gestione dei loro archivi in costante crescita. Con il rapido ed incessante progredire delle soluzioni adottabili per la conservazione ed il riutilizzo pubblico e privato...
di 18 Ottobre 2011 0
 
L'ontologia di EAC-CPF e i Linked Archival Data

L’ontologia di EAC-CPF e i Linked Archival Data

Gli standard internazionali per la descrizione archivistica sono noti e diffusi da molto tempo in Italia. Lo standard EAD è ampiamente diffuso sia in ambito pubblico che privato, tanto che oggi molti software per la descrizione archivistica lo usano in modo nativo od offrono un export XML delle risorse. Proprio XML da tempo è stato riconosciuto dalla comunità archivistica come il migliore standard...
di 26 Settembre 2011 0
 
Un anno di duro lavoro

Un anno di duro lavoro

Sul sito della Casa Bianca Chris Vein, Deputy U.S. Chief Technology Officer for Government Innovation, ci fornisce un resoconto dei risultati raggiunti nel suo primo anno di attività dell’Open Government Initiative degli Stati Uniti (leggi). Anche se ancora molto resta da fare, l’entusiasmo e l’orgoglio per aver cambiato la cultura del governo verso la trasparenza e l’innovazione sono in primo...
di 20 Aprile 2011 0
 
 Yes, we are open! Uso e riuso dei dati pubblici

Yes, we are open! Uso e riuso dei dati pubblici

Si apre questa settimana a Torino – dal 13 al 17 aprile –  la Biennale Democrazia che ospiterà una sessione dedicata agli Open Government Data. E’ un passo significativo per il nostro paese, che significa apertura, cambiamento, evoluzione in un ambito in cui abbiamo ancora molta strada da fare. Ma effettivamente cosa sono questi Open Government Data? Sotto questo nome vengono raggruppate...
di 11 Aprile 2011 0
 
I dati migliorano la vita

I dati migliorano la vita

“Raw data now!” è stato l’appello lanciato due anni fa da Tim Berners Lee su TED (guarda). Da allora molti dati sono stati resi disponibili sul web e gli sforzi più importanti e ben riusciti sono quelli di alcuni governi, come Stati Uniti e Gran Bretagna ad esempio, che hanno predisposto il terreno per gli Open Government Data. In un articolo apparso qualche giorno fa sul New York Times (This...
di 16 Marzo 2011 0
 

ECA 2010: regesta.exe alla Conferenza europea sull’archiviazione digitale

Si apre oggi a Ginevra la Conferenza europea sull’archiviazione digitale promossa e organizzata dal Consiglio internazionale degli archivi e dall’Archivio federale svizzero. L’ottava edizione mette l’accento sul digitale (“l’avvenire sarà digitale” si sottolinea nella presentazione della conferenza) e sull’archiviazione come funzioni, e non sugli archivi...
di 4 Maggio 2010 0